Ti serve un preventivo o consulenza professionale?

Fai la tua domanda e ricevi risposta subito.

Preventivo Chiamaci




17 motivi per cui abbandonerò il tuo sito in 10 secondi

Che cos’è che fa abbandonare il vostro sito dagli utenti nel giro di qualche secondo? Come far aumentare il tempo speso sul sito web, e come far diminuire ‘il bounce rate’, ossia la frequenza di rimbalzo.

Ecco qui a voi i crimini contro la user experience – da evitare a tutti costi:

  1. Musica di sottofondo. No.
  2. Caricamento lento delle pagine. Non fatemi aspettare! Scoprite come abbiamo costruito un sito web incredibilmente veloce con il 100% di Google PageSpeed.
  3. I contenuti scaduti. Amo contenuti nuovi e continuamente aggiornati. Se la vostra “Guida completa all’allevamento di scoiattoli” non è stata mai aggiornata in 5 anni, probabilmente non si riuscirà ad accedere alla pagina.
  4. Non fornire risposte. Quando arrivo su una delle vostre pagine, mi aspetto di ricevere delle risposte. Se non le trovo, lascio subito il vostro sito web.
  5. Zero personalità: autori anonimi, immagini stock generiche, linguaggio tecnico, cliches e mancanza di carisma non vanno bene. Voglio poter avere un’idea personale di chi siete e cosa fate. Non è una coincidenza il fatto che tutti i miei siti web preferiti siano di bloggers che si fanno vedere tramite foto e video. Non siate quindi timidi!
  6. Links che si aprono su una nuova finestra. Il sito web italiano Aruba è specializzato in questo. Non posso lasciare il loro sito senza avere aperte almeno 10 finestre. Perché!?!
  7. Video che si avviano senza che io lo voglia. NO! Non fatemi cercare nella pagina dove e come spegnerlo prima ancora che possa iniziare a leggere i vostri contenuti. Nemmeno i siti web di video e musica, come YouTube e VEVO, si aprono così!
  8. Non arrivare dritto al punto Se non riuscite ad attirare la mia attenzione coi vostri content, scusatemi ma navigo subito su altri siti web.
  9. Navigazione forzata. E’ veramente necessario farmi caricare15 pagine diverse per poter leggere “15 Celebrity Fails that will Make Me Cringe“? OK probabilmente è colpa mia se leggo spazzatura…
  10. Registrazione forzata per leggere i contenuti. Provate a conquistare il mio interesse e la mia fiducia, prima di chiedermi di registrarmi. La registrazione per gli eBooks o contenuti Prime è un’altra questione.
  11. Troppe pubblicità. Le pubblicità vanno assolutamente bene, fino a che non vanno a sacrificare la user experience. Troppe pubblicità nascondono i contenuti e possono rallentare le fruizione della pagina.
  12. Pagine disorganizzate.Rimango abbastanza disgustato da una navigazione mal organizzata, pagine che esplodono di informazioni. Ogni pagina dovrebbe avere uno scopo unico.
  13. Dilungarsi. Perché usare 10 parole se ne necessita una sola? Questo è il web: se voglio leggermi un romanzo apro il Kindle.
  14. Web design arcaico. Se il vostro sito web non è stato aggiornato dall’età della pietra, succede qualcosa: la validità dei vostri contenuti viene messa in dubbio.
  15. Un sito web brutto. Mia mamma mi ha sempre detto di non giudicare un libro dalla sua copertina, ma di solito non lo faccio. I requisiti minimi di presentazione di un sito web sono: responsive design, una grafica adatta (anche se semplice) e informazioni presentate in modo chiaro e semplice.
  16. Errori ortografici e grammaticali. Equivale a presentarsi a un colloquio di lavoro in canottiera. Adesso anche i motori di ricerca riescono a rilevare errori grammaticali. Il che ha un effetto negativo sulle vostre tecniche SEO.
  17. Nessun tasto che inviti all’azione (call to action). OK, ho finito di leggere il vostro articolo. Ora cosa faccio? Aiuto! Se non mi accompagnate nella giusta direzione con un tasto che mi inviti a un’azione, se non mi invogliate a cliccare su un articolo collegato, a darvi la mia email, allora me ne vado e non mi vedrete più!

Ora è il vostro turno!

Cosa vi fa cliccare un pulsante? Sarei molto felice di sentire cosa ne pensate, utilizzando lo spazio per i commenti qui sotto.

» Funziona bene il vostro sito web? Scopritelo subito con il nostro test!
» Provate la nostra Checklist per il SEO